14278_46202_1_cattolic_40699_medium

Il messaggio del presidente

Come Presidente dell’Associazione Master Agro Alimentare desidero, con grande piacere, salutarti e presentarti il nuovo sito dell’AMA. Il lavoro, realizzato dal Consiglio dell’AMA, con il supporto dell’Alta Scuola SMEA, confidiamo possa essere uno strumento utile e possa aggiornarsi ripetutamente nel corso dei prossimi mesi, grazie anche al tuo contributo e di chiunque vorrà partecipare alle attività che promuoveremo.
Entrambi, il consiglio e l’Alta Scuola, offrono un grande contributo sia in termini di idee che di concreto sostegno operativo per lo sviluppo dell’Associazione. Un’ Associazione che è costituita soprattutto da te e per te.

Proprio per questa ragione è forte il desiderio di coinvolgerti in ciò che stiamo facendo e nelle scelte che si stanno compiendo. Solo così credo possa continuare a crescere e svilupparsi un grande network di respiro nazionale, esclusivo e prestigioso.

Il contributo di tutti è fondamentale in termini di idee e di entusiasmo. Del resto, questa è l’essenza del networking dei Master, che, superando le differenze generazionali tra i diversi corsi, accomuna tutti coloro che hanno vissuto questa esperienza e li rende per questo uguali ed anche un pò complici. Questa è l’essenza di ogni Alumni Association, un organismo che vive e basa la sua essenza sull’intimo legame esistente tra i partecipanti ai diversi corsi Master, un legame forte che esisterebbe ugualmente anche senza l’associazione ma che l’associazione deve rafforzare e sempre più indirizzare e valorizzare.

L’Associazione Master Agroalimentare è ormai un’ importante realtà che trae forza e prestigio dalla grande crescita della Scuola nei primi 20 anni e che deve dimostrarsi sempre più all’altezza dell’immagine di qualità costruita nel tempo dalla Scuola e dalla professionalità di tutti gli Alumni. Compito dell’Associazione è quindi rinsaldare e valorizzare il legame fra la grande Comunità rappresentata dagli Alumni SMEA, le Aziende in cui operano e l’Università.

Nel 2005, prima dell’avvento dei social network, ci siamo immaginati uno strumento elettronico per valorizzare i contatti e condividere esperienze ed informazioni e lo abbiamo realizzato con un sito internet progettato per tali finalità. Oggi, rinnoviamo tale idea con l’intento di migliorare tale attività grazie agli eventi che stiamo preparando ed agli strumenti, tra cui gli stessi social network, che stiamo offrendo in modo organizzato per raggiungere tutti, anche coloro che per localizzazione e tempo si trovano lontani ma attivi.
Permettimi di chiudere questo mio saluto ricordandoti che un’associazione come la nostra funziona se gestita come una pianta da coltivare che richiede attenzione, alimentazione e cura affinchè possa garantire un buon raccolto.
Mi auguro di incontrarTi personalmente nei prossimi appuntamenti, nel frattempo se hai proposte o segnalazioni scrivimi a presidenza@amanetwork.it.

Un caro saluto,

Fulvio Fevola

Presidente AMA

Il consiglio


Presidente, Fulvio Fevola

Fulvio Fevola, nasce a Napoli (NA), il 26 Giugno 1982, è attualmente Senior Consultant presso Sinfo One con sede in Parma, azienda leader nel settore ITC e di Consulenza per le aziende del settore Food & Beverage in Italia e con clienti presenti anche in Europa ed in USA.
Già da bambino inizia a viaggiare e si trasferisce con la famiglia a Novi Ligure, dove cresce e rimane fino al diploma di Maturità Scientifica ottenuto nel 2001. Frequenterà successivamente l’università del Piemonte Orientale, con sede ad Alessandria, laureandosi in Biologia Agro Alimentare, per poi trasferirsi e frequentare la Facoltà di Agraria a Milano, ottenendo la laurea specialistica in Biotecnologie vegetali, alimentari e agroambientali nel 2006. Decide di frequentare il master SMEA, il 24° corso, per integrare il suo background, prevalentemente di natura tecnica, con skills di tipo economico.
Dopo alcune brevi esperienze in ambito commerciale, nel giugno del 2007 approda in Sinfo One, dove lavora come Junior Consultant per tre anni e come Business & Developer Consultant successivamente. Nel 2010 inizia a gestire progetti più grandi e complessi fino ad arrivare alla attuale qualifica di Client Manager e Senior Consultant.
Nel suo tempo libero coltiva le sue passioni sia di sport che di musica e teatro, consolidate con il Brevetto di Personal Trainer, Presso la Scuola di Professione Fitness a Milano (nel 2005) e di assistente bagnante e dj dal 2001.

Team a Supporto: Martina Maiolini e Clizia Aquilini

Vice Presidente, Eraldo Secchi

Eraldo Secchi, nato a Empoli (FI), il 28 maggio 1976, è Sales Director presso Copyr S.p.a. dal maggio del 2017 dopo essere stato Sales manager per De Nora NEXT , una divisione di Industrie De Nora S.p.A., leader mondiale in tecnologie elettrochimiche.
Ha frequentato il 21° corso SMEA nel 2004-2005 dopo un periodo di 4 anni come libero professionista. Laureato in scienze Forestali e Ambientali, facoltà di Agraria, sceglie un profilo agronomico per completare il proprio piano di studi con una tesi in Idraulica Agraria. Abilitato alla professione di Dottore Agronomo-Forestale, decide di frequentare la SMEA per approfondire aspetti legati al general management di aziende leader attive nel settore agroalimentare. Appassionato di marketing e progetti per la valorizzazione di prodotti, servizi, territori, già Socio dal 2005 dell’Associazione Master Agroalimentare, che raggruppa alumni del master Alte Scuole SMEA, viene eletto Presidente nel 2011. Ha partecipato a progetti europei e trans-comunitari ed ha collaborato come docente a piani di formazione in numerosi progetti. Crede nello scambio di informazioni e competenze, promuove una formazione trasversale in grado di fornire strumenti migliori per affrontare la complessità e la mutevolezza dei sistemi in cui si opera, in cui informazioni e competenza necessitano di un alto tasso di innovazione per reagire con prontezza e tempestività.

Vice Presidente, Massimo Bertorelli

Ha frequentato il 7° corso SMEA nel 1990/91, nonché, nel 2000, il corso “executive MBA” presso SDA Bocconi.
Dopo significative esperienze in ambito bancario e finanziario dal 2001 al 2012 è stato Dirigente in Banca Esperia S.p.A. – la Private Bank di Mediobanca e Mediolanum – nella quale, all’interno della struttura di Family Office Interno – con il ruolo di Senior Director – ha avuto l’incarico di promuovere e sviluppare l’offerta di servizi di wealth advisory e di wealth management rivolti sia a clientela privata di alta fascia (High Net Worth Individuals) che a clientela istituzionale.

Dal 2012 ad oggi invece ricopre il ruolo di Dirigente Private Wealth Management at Pictet & Cie (Europe) S.A. che ha come aree di competenza il wealth management, asset management, asset services, Trading Strategy e alternative investments.

E’ Analista Finanziario ed abilitato alle professioni e iscritto ai relativi ordini professionali come Revisore Contabile e Dottore Commercialista (iscritto all’ordine di Parma).Socio e consigliere di “A.M.A., Associazione Alumni Master Agroalimentare” è anche socio di “SDA Bocconi Alumni” e socio di “AIAF, Associazione Italiana degli Analisti Finanziari”.

Treasury Manager, Stefania Bodini

Stefania Bodini, nata a Cremona il 07 novembre 1973. Laureata in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Brescia decide di frequentare il Master SMEA (15° corso nel 1998-1999) per poter approfondire materie economico/finanziarie già trattate all’università e poter avere uno step in più a livello lavorativo. Appassionata di finanza ed economia politica , si è indirizzata verso il settore bancario. Dipendente Intesa Sanpaolo dal 2001, ricopre ruolo di Gestore Small Business. Ruolo che ama particolarmente in quanto le permette un approccio diretto con la clientela (senz’altro l’aspetto più bello e spesso pieno di soddisfazioni), di ascoltarne le esigenze, di valutare, proporre e mettere in pratica un eventuale intervento creditizio, dopo aver approfondito l’analisi di tutti quegli aspetti collegati all’attività aziendale e creditizia. Costantemente aperta ad imparare e restare aggiornata ai numerosi cambiamenti in corso, non ha mai perso la passione per lo studio e la crescita professionale. Ed il ruolo che ricopre, sempre in evoluzione e pieno di novità, glielo consente appieno.

Head Hunters Network Manager, Luigi Soriani

Luigi Soriani è nato a Mede (PV), il 14 Dicembre 1977, è dal gennaio 2018 Area Sales Manager presso SKOV A/S. In precedenza è stato dal 2011 al 2015 General Manager di Lely Center Milano, distributore di proprietà del gruppo olandese Lely che commercializza robot di mungitura e attrezzature per allevamenti di vacche da latte per l’area lombarda; successivamente ha ricoperto dal 2015 al 2018 Business Development Manager presso la Bellucci Orlando e C S.r.l.

Si laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie, presso l’Università Statale di Milano, nel 2003. Decide di frequentare il master SMEA, il 21° corso, per integrare il suo background, prevalentemente di natura tecnica, con nozioni di tipo economico.

Nel 2005 si diploma come Sommellier preso l’AIS di Milano e da allora è assiduo frequentatore di manifestazioni a carattere enogastronomico.

Portavoce e Consigliere Onorario, Gianluigi Zenti

Ha frequentato il 5° corso SMEA nel 1988/89 e La Specializzazione presso l’Università di Guelph, Ontario Canada nel 1989/90. Ha anche perfezionato i suoi studi accademici con un corso in Marketing e Agribusiness alla Columbia University. Ha completato al corso Advance Development Program alla London Business ed il corso di Agribusiness presso la  Harvard Business School.

E’ entrato a far parte del gruppo Barilla nel 1991 come Export Manager e dal 1992 come Resident Area Manager per il mercato americano, dove gli è stato assegnato il compito di far fondare  e far crescere Barilla America Inc.  Questo progetto fu l’inizio dell’enorme successo di Barilla America sul mercato americano. Nel 1996, Gianluigi fu promosso Dirigente e General Manager di Barilla America e, nel 1999, Direttore di Global Food Service Business Unit. Dal 2002 al 2016, Gianluigi continua il suo incarico e diventa poi Presidente e CEO di Academia Barilla – una nuova società del gruppo Barilla con lo scopo di portare Barilla a diventare il brand italiano di eccellenza per la cultura culinaria nel mondo offrendo un portfolio esclusivo di prodotti e servizi.

Dal 2016 ad oggi è Managing Director di Group MRA, e Presidente della Cooperativa Agricola Monti e Laghi SCA oltre che Strategic Advisor per importanti aziende agroalimentari Italiane.

E’ Iscritto All’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Bergamo. E’ consigliere di “A.M.A., Associazione Alumni Master Agroalimentare” è parte del London Business School Alumni network.

Relazioni & Partner, Ciro Di Carlo

Ha frequentato il 21esimo corso SMEA nell’anno 2004/2005.

Dopo varie esperienze in multinazionali sia del settore Food che Non-Food, nel 2013 ha deciso di seguire la propria passione per la vendita e il marketing, diventando imprenditore e fondando  7sensi Birra Artigianale con l’obiettivo di promuovere i prodotti italiani di qualità sposando la filosofia delle 3B: Bello, Buono, Ben Fatto.

Crede che lavorare in maniera intelligente, la formazione continua, e l’impegno costante siano la chiave del successo in ambito personale e professionale.

Chef sopraffino quando ispirato, nel tempo libero si dedica alla sua famiglia e alle immersioni subacquee che permettono di godere di un dono ad oggi quasi completamente perduto: il silenzio.

Social & Media, Lorenzo Pelliconi

Classe 1990, è nato a Faenza, in provincia di Ravenna, nel cuore della Romagna, terra che ama moltissimo e  si appassiona fin da piccolo per l’agricoltura e per il settore agroalimentare, grazie al papà agronomo e alla piccola azienda agricola frutticola dei nonni. Diplomato al Liceo Classico “Torricelli” di Faenza, si laurea in Economia all’Università di Bologna, dividendosi fra le lezioni all’università e le redazioni di alcuni quotidiani e periodici, dove svolge l’attività di giornalista pubblicista, imparando a relazionarsi con persone e aziende e viaggiando anche molto. Dopo un tirocinio universitario in una società di consulenza a Bologna e una tesi di laurea magistrale sulle prospettive dei mercati del vino nei paesi Bric, lavora per quasi due anni per Image Line, aziende hi-tech del settore dei servizi all’agricoltura e al settore agroalimentare, dove fa analisi dei mercati agroalimentare e scrive articoli per la testata AgroNotizie.

Nel 2016 arriva la scelta della SMEA e frequenta così il Master in Management Agroalimentare dell’Università Cattolica a Cremona e, successivamente a questa splendida esperienza, si trasferisce a Milano per lavorare 7 mesi in Federchimica, dove si occupa, per Agrofarma, di marketing per il settore degli agrofarmaci, avendo la possibilità di lavorare a stretto contatti con i principali manager del settore agrochimico. Attualmente, da febbraio 2018, lavora nel settore Cereali del Consorzio Agrario di Ravenna, dove si occupa di commerciale e trading delle commodity cerealicole e dove ha l’opportunità di sviluppare nuove opportunità di business per l’Op Cereali attiva in Emilia Romagna.

Coordinamento e portavoce Laurea Magistrale, Marco Almangano

è nato a Voghera (PV) il 27 Giugno 1994, cresciuto a Pancarana, un paesino di circa 300 abitanti immerso nella natura, questo e la presenza dell’azienda agricola di famiglia sono stati da sempre gli elementi guida per le sue decisioni di vita. Diplomato all’istituto agrario Gallini di Voghera ha intrapreso il percorso di Scienze Alimentari nell’Università Cattolica di Piacenza mosso dalla curiosità di studiare tutto il percorso dal campo alla tavola del consumatore finale. Durante gli studi qualcosa cambia. L’approccio alle materie economiche presenti nel suo programma di studi gli cambiano idea per una prospettiva futura. La scoperta dei meccanismi che si inseriscono nella domanda e offerta che muovono il mercato prendono sempre più spazio in lui, tant’è che pensa a un percorso di studi differente. Laureatosi con lode in scienze tecnologie alimentari decide di iscriversi alla Laurea Magistrale SMEA di Cremona dove tutt’oggi è un laureando. La possibilità di approfondire argomenti di macro e micro-economia lo rendono ogni giorno sempre più entusiasta della scelta tanto da pensare un futuro ruolo lavorativo in quell’ambito. Il conoscere e il confrontarsi con persone provenienti da diversi paesi li ha dato la possibilità di pensare e vivere in un mondo sempre più in evoluzione.

La passione per la natura non l’ha mai abbandonato, tanto che dedica il tempo libero ai lavoretti dei campi dell’azienda agricola di famiglia e a passeggiate nella natura del paese natale.

Il Nostro Organigramma